Ordina con un click!

panificio-birolo
panificio-birolo

Farina tipo 1: cos'è?

Sinonimo di gusto, salute e lavorabilità, questa farina compete a pieno titolo con le altre farine. La farina Tipo 1 è la scelta giusta per chi cerca un prodotto dal delicato sapore rustico. Purtroppo ormai i nostri palati sono assuefatti a sapori troppo raffinati ma si può rimediare, cominciando ad utilizzare, o meglio, riutilizzare la farina di una volta!

Farine e salute

Mai come oggi si fa più attenzione alla scelta della farina. Ma perché tutta questa attenzione? Innanzitutto per la nostra salute. In base al tipo di raffinazione con cui si ottiene la farina, questa conserva più o meno crusca ed è proprio la crusca a far bene all’organismo.

La farina 1 è da ritenersi una farina di prima scelta in quanto è meno raffinata della farina 00 che è ricca di amido, elemento che contribuisce ad aumentare la glicemia e quindi provocare il diabete.

I benefici della farina Tipo 1 sono molteplici.

La fibra aiuta a mantenere una corretta funzionalità intestinale, a diminuire il colesterolo e a ridurre il glucosio presente nel sangue. Inoltre la presenza di sali minerali e vitamine in essa contenuta si rivela una valida alleata per il metabolismo per avere una dieta sana ed equilibrata.

Valori nutrizionali della farina 1

La farina tipo 1 contiene un maggiore quantitativo di crusca e di germe del grano, le parti più ricche di sostanze nutritive utili al nostro organismo.

Ha un contenuto proteico, ossia di glutine, di circa il 10%. Per quanto riguarda la farina tipo 1 e il diabete, di sicuro meno le farine sono raffinate, più basso è l’indice glicemico perché le fibre rallentano l’assorbimento degli zuccheri, il che rende la farina di tipo 1 un ottimo alimento per chi fa attenzione e combatte i problemi del diabete.

Hai bisogno di maggiori informazioni?